Cittadinanza attiva

Cosa vuol dire "cittadinanza attiva"?

L'iniziativa "Verso una cittadinanza attiva" prende spunto dallo slogan del Consiglio Europeo "Educazione per una cittadinanza democratica" e da un analogo progetto realizzato nei paesi di lingua tedesca ormai da alcuni anni. Essa è stata avviata nel 2008 dalla Ripartizione Cultura tedesca e Famiglia con il nome "Aktionstage Politische Bildung".

Obiettivo del progetto è quello di richiamare l'attenzione sull'importanza di una cittadinanza attiva in una società democratica attraverso l'organizzazione di iniziative dedicate ogni anno, nel periodo dal 2 al 9 maggio, ad un tema specifico.

Organizzazioni ed iniziative

Alle giornate della cittadinanza attiva partecipano varie organiazzazioni e comitati di educazione permanente, associazioni, istituzioni, scuole nonchè persone private.

Come partecipare?

L'iscrizione avviene tramite tramite la compilazione del modulo sul nostro sito internet o semplicemente tramite l'invio di una mail.
Tutte le iniziative vengono pubblicate sul calendario delle manifestazioni online ed in forma cartacea. Le varie iniziative vengono raccolte nel "quaderno delle giornate della cittadinanza attiva".                                                 

Verso una cittadinanza attiva 2012

La nostra storia - Le nostre storie

Logo Aktionstage 2012

Anche nel 2012, tra il 23 aprile, Giornata mondiale del libro, e il 9 maggio, Festa dell’Europa, avranno luogo le giornate della Cittadinanza attiva. Il tema scelto per la quarta edizione dell’iniziativa è “La nostra storia.  “Le nostre storie”. I recenti dibattiti sui monumenti, sulle figure storiche hanno dimostrato che nella nostra provincia esistono più immagini della storia incongruenti fra loro e spesso nemmeno in relazione.

Accanto alla “grande storia” e ai diversi modi di vedere (dal punto di vista di un cittadino italiano o tedesco, oppure di un indigeno piuttosto che di un migrante, o come giovane invece che anziano, o donna rispetto a uomo) ci sono anche le “piccole storie” che tutti noi potremmo raccontare. Ed è da queste storie che vorremmo iniziare le Giornate della cittadinanza attiva 2012, per conoscere ed imparare qualcosa di nuovo, per eliminare e superare le paure e le distanze tra di noi.

Partecipa anche tu, organizza un’iniziativa ed aderisci alle giornate della Cittadinanza attiva 2012 entro il 29.2.2012. Per ulteriori informazioni: adriana.pedrazza@provincia.bz.it (tel. 0471 411247), oppure, per l'ambito scolastico, andrea.felis@scuola.alto-adige.it (tel. 0471 411460)

Downloads

Altri comunicati stampa di questa categoria

 Sitemap